Attualità

Blog

Perdere. Con piacere.

Scritto il 09/02/2017 | Categorie : Attualità,Riflessioni,Siti utili | 0 Commenti

Sabato 4 febbraio ho portato l’esperienza mia e dello Sportello di Informazione ed Educazione Finanziaria Indipendente all’interno di un convegno sul gioco d’azzardo patologico. Paolo Jarre (ASLTo3), Augusti Consoli (ASLTo2), Don Domenico Cravero (Terra Mia), Maurizio Coppola (medico psichiatra presso il Ser.T ASL CN2 di Alba) e Marco Bertoluzzo (Direttore del Consorzio Socio Assistenziale Alba Langhe Roero). Una squadra di conoscenze ed esperienze di grande valore.

La mia relazione riguardava aspetti sociali, professionali e amministrativi sul gioco d’azzardo, quello ‘sociale’, quello ‘abituale’, quello patologico. E come sostenere gli operatori nella loro relazione di aiuto alle persone che si rivolgono ai servizi, aspetto che mi riguarda per lavoro.

Ogni giorno lavoro con assistenti sociali, educatori e psicologi nell’accompagnare le persone a usare il denaro. L’intrattenimento con vincita (surreale ma è così che la legge chiama il gioco d’azzardo in tutte le sue forme) attraversa la mia vita, perché pervade quella di molti. Con carichi più o meno sostenibili sui bilanci personali e familiari. Illusioni che diventano silenziosamente baratri.

Contento di aver fatto (indegnamente) parte di questo gruppo. Vi segnalo l’incontro di domani sera, venerdì 10 febbraio nella Sala Ordet di Alba, lo stesso posto in cui io e Massimo Melpignano abbiamo registrato le riprese del video promo di Brutti come il debito.

Appena disponibili farò arrivare gli atti del convegno e tutto il materiale disponibile.

 

 

 

 

Scritto il 09/02/2017 | Categorie : Attualità,Riflessioni,Siti utili | 0 Commenti

Scrivi un commento