Risposte

  • La signora Maria e i conti deposito

    Signora Maria. Lo sappiamo, è un momento storico di tassi ai minimi e di rendimenti negativi sugli investimenti a breve. Come tanti altri anche lei vede un parcheggio dei suoi sudati risparmi in uno di quei cosiddetti conti deposito. No, non è il solito conto corrente, è un servizio finanziario pensato con funzionalità limitate rispetto a un conto, perché ha come scopo principale quello di garantire un rendimento alle somme che vi deposita sopra. Sì, signora, entro la ...

    Scritto il 16/09/2016 | Categorie : Attualità,Riflessioni,Risposte | 0 Commenti
  • Gli ultimi interventi su Radiogold

    Per chi volesse risentire le ultime due rubriche sull'educazione finanziaria di Radio Gold vi posto gli MP3 e una trascrizione dell'intervento. puntata di giovedì 10 febbraio, "I prezzi", qui il file puntata di giovedì 17 febbraio, "Quando e come parlare ai giovani del denaro", qui l'mp3.   I prezzi "Il prezzo è il valore economico di un ...

    Scritto il 24/02/2012 | Categorie : Risposte | 0 Commenti
  • La Lehman salta, l’obbligazione deve ripagare

    Il caso non va letto come soluzione a tutte le situazioni analoghe perché ogni contratto è a sé. Ma l'occasione è gustosa e voglio portarla alla vostra attenzione. Un investitore ha comprato in banca una polizza index-linked, quelle che non bisognerebbe mai sottoscrivere perché inefficienti, poco trasparenti e a capitale garantito soltanto per finta (perché gli stessi soldi dopo alcuni anni valgono meno per effetto dell'inflazione). Quindi, ...

    Scritto il 05/12/2011 | Categorie : Risposte | 0 Commenti
  • Due euro sono meglio di uno?

    Al netto di questi ultimi giorni di euforia, l'idea trova sempre più sostenitori: la fine di una moneta unica e la circolazione di due monete, una per le economie forti, l'altra per quelle deboli. Vediamo i vantaggi e i rischi e soprattutto a chi conviene. In caso di default o di rottura dell'asse euro, secondo alcuni la soluzione per un'uscita dalla crisi finanziaria sarebbe l'ipotesi ...

    Scritto il 02/12/2011 | Categorie : Risposte | 0 Commenti
  • Salti una rata e perdi la macchina

    La domanda che ho ricevuto da Fulvio in realtà tratta di un caso già piuttosto particolare, ovvero un contratto (devo dirlo, poco diffuso) in cui esiste un diritto reale di garanzia a favore della banca su una vettura acquistata con un finanziamento (ipoteca sull'automobile). Mi risulta che in questa particolare ipotesi se il cliente non paga una sola rata che non superi l'ottava parte del prezzo del bene, la società che ha prestato i soldi non ...

    Scritto il 14/06/2011 | Categorie : Risposte | 0 Commenti
Page 1 of 212